Ecco quali sono i colori da utilizzare per sentirci in forma

Per migliaia di anni le persone hanno usato i colori per guarire, divertirsi, creare bellezza e per sentirsi più vivi e radiosi. E i colori sono ovunque: nella natura, nelle nostre case, nei nostri armadi e nel cibo che mangiamo. Questo articolo ti svelerà come integrare il potere dei colori nella tua vita.

Scoprendone le varie componenti, potrai iniziare a utilizzare con consapevolezza ciascun colore.

Ognuno ha caratteristiche proprie di temperatura, peso e vibrazione. Ciò significa, per esempio, che alcuni possono creare calore, mentre altri hanno un effetto refrigerante.

Esperimenti scientifici in cui un termometro era posto in bicchieri di colori diversi hanno dimostrato che la luce rossa è quella che produce più calore, mentre quella blu è la più fredda.

Rimettersi in forma e in salute con i colori

Ogni malattia emette una vibrazione, collegata a un proprio colore.

Quando s’introduce una tinta complementare in un’area malata, si interferisce con la vibrazione della problematica, contribuendo a dare sollievo. Per dare risultati, la guarigione tramite i colori deve trattare la causa generale e non solo un sintomo. Combinare questo tipo di guarigione con i processi di purificazione emotiva può essere estremamente efficace.

I colori possono essere usati in vari modi per aiutare le persone a guarire:

  • tramite la visualizzazione
  • con abiti e scarpe
  • cibi e bevande
  • decorazioni domestiche
  • biancheria da letto
  • tinte della natura
  • cristalli
  • oli essenziali
  • sali da bagno
  • lampade
  • candele
  • gioielli
  • cosmetici
  • lavorando con piante o fiori
  • dipingendo
  • disegnando
  • tingendo i capelli
  • bevendo acqua da bicchieri colorati che siano stati esposti al sole.

Metodi per usare la “Terapia dei COLORI”

Come forse saprai, ogni colore è associato a una determinata parte del corpo. Andando avanti con la lettura , dopo aver imparato a conoscere ogni colore, potrai sintonizzarti col tuo corpo per scoprire il colore di cui ogni parte ha bisogno. In qualunque modo tu prenda coscienza delle parti del corpo che necessitano di attenzione, circondale mentalmente con la tinta appropriata.

Un altro modo per sperimentare un colore è strofinare le mani, quindi separarle leggermente e visualizzare un colore sospeso tra i palmi, fino a sentirne la vibrazione.

Se è il viola, sentirai calore, se è il turchese probabilmente sentirai fresco.

Quando avverti la vibrazione, avvicina le mani alla parte che ha bisogno di quel colore e inspira profondamente, poi visualizza il colore attraversare quella parte e guarirla.

I colori possono aiutarti anche ad aprire il cuore, aumentare l’energia, far crescere la fiducia, fare chiarezza, sollevarti dallo stress e portare tranquillità. Ho lavorato con molte persone che hanno tratto beneficio dalla pratica di guarigione con i colori e che ora li usano in ogni area della vita.

Una piccola esperienza di una persona che ha migliorato le proprie giornate grazie ai colori

Marta, che vestiva sempre di nero, sembrava non aver mai energia sufficiente per prendersi cura dei due figli piccoli. Arrivò nel mio ufficio esausta, come se stesse portando un carico pesante sulle spalle. Quando le chiesi perché fosse sempre vestita di scuro, rispose di avere solo abiti di quel colore. Era interessante osservare come ogni cosa nella vita di Marta sembrava in bianco e nero.

Guarire con i coloriGuarire con i colori
Aura Soma: terapia completa di equilibrio energetico
Vicky WallCompralo su il Giardino dei Libri
Cromoterapia - Guarire Con i ColoriCromoterapia – Guarire Con i Colori

Valerio SanfoCompralo su il Giardino dei Libri

Le consigliai di provare a portare un po’ di colore nella sua esistenza: negli abiti che indossava, a casa, nel cibo che mangiava, e così via. A sorpresa, non appena Marta iniziò a indossare vestiti più colorati, anche il suo atteggiamento nei confronti della vita cominciò a cambiare. Diventò più flessibile, creativa e allegra.

Le proposi di provare a usare i colori anche tramite la visualizzazione, e nel giro di poco tempo la sua energia aumentò considerevolmente.

Molti massaggiatori ed estetisti, utilizzano la visualizzazione dei colori curativi nel proprio lavoro, e spiegano che i clienti dicono spesso di sentirsi molto più rilassati e in forma dopo una seduta.

Per ottenere più benefici dai colori, bastano azioni semplici

  • per sentirti più tranquillo e rilassato, vestiti di blu e bianco, o introduci più piante verdi nel tuo ambiente.
  • Per aprire il cuore all’amore, puoi vestirti di arancione e portare con te un cristallo rosa.
  • Per aumentare la tua energia, mangia cibi rossi e vestiti di rosso, arancione oppure oro.
  • Per accrescere la fiducia in te stesso, indossa gioielli turchesi e indumenti blu.
  • Per un sonno migliore, compra lenzuola indaco.
  • Puoi anche usare i colori rosso e oro per attrarre abbondanza, prosperità e ricchezza nella tua vita.

Rifletti su come decori la tua casa e l’ufficio, e sui colori che indossi. Il colore è solo uno dei fattori, ma può essere molto importante. Usa le informazioni in questo capitolo per scoprire come cambiare la tua vita grazie al linguaggio segreto dei colori.

Ecco quali sono i colori  da utilizzare per sentirci in forma

Arancione

L’arancione è usato in quasi tutti i rimedi suggeriti per guarire emozioni nocive, perché ha la capacità di portare in superficie tutti i sentimenti da purificare, giocando un ruolo importante nella guarigione di un’ampia gamma di problemi.

L’arancione aiuta anche a trattare paura, solitudine e depressione. Migliora le difese immunitarie e la vitalità, e risveglia l’energia sessuale e creativa.

Simboleggia calore e prosperità, e produce sensazioni di ottimismo, entusiasmo, coraggio, determinazione e spontaneità.

L’arancione può essere utile per stabilire una relazione, insegnando come donare e ricevere amore. Connette le persone con la propria saggezza e il proprio istinto, permettendo loro di sperimentare gioia e risate. Aiuta ad affrontare perdite, dolore e shock. Serve anche per allontanare timidezza, vergogna e imbarazzo. Essendo un colore di movimento e cambiamento, stimola e accelera anche la frequenza cardiaca.

Una forte attrazione per la luce arancione può indicare uno shock o un trauma che impediscono alla persona che li prova di guardare avanti o vivere il presente. Ha la capacità di smuovere e portare in superficie vecchie emozioni per guarirle.

Favorisce la soluzione di problemi digestivi e disordini a ghiandole surrenali e reni. I suoi raggi rinforzano la milza e il pancreas, e aiutano ad assimilare l’ossigeno attraverso l’apparato respiratorio. Può anche aiutare a ripristinare la mobilità delle articolazioni, liberare dai crampi e rinforzare i polmoni.

Usa questo colore per trattare asma, bronchiti, raffreddori, infiammazioni, reumatismi, calcoli, gotta, problemi ai polmoni, esaurimento mentale, tumori e disturbi delle membrane mucose e dei reni. L’arancione stimola l’appetito e può essere utile in condizioni quali anoressia, problemi all’intestino o al colon, crolli mentali, depressione, abuso di sostanze, paralisi emotiva e mentale. Aiuta a equilibrare gli ormoni, a risolvere problemi di fertilità, e rivela ansie e paure nascoste.

Argento

L’argento è il colore della tranquillità e della perseveranza. Calma la tensione nervosa, porta serenità e aumenta la consapevolezza. Può rafforzare il processo di guarigione e aiutare la purificazione, allontanando dal corpo malattie e addensamenti energetici, ed eliminando tossicità da sangue e tessuti. Aiuta a guarire i reni e a bilanciare la funzione ormonale, ed è noto per essere portatore di chiarezza, protezione e concretezza.

Bianco

Il bianco contiene tutti i colori dello spettro e può curare il corpo intero. È ottimo per eliminare la tossicità dall’organismo e purificarlo. Quando si lavora con il bianco, è importante abbinargli un altro colore che sia benefico per la parte che si vuole guarire.

Aiuta a trovare chiarezza e comprensione. È un colore di scelta, onestà, purezza, protezione e riflessione. Sostiene le persone che inseguono i propri sogni, dà loro coraggio per affrontare le sfide e mostra loro il quadro completo della situazione.

Usa questo colore per creare equilibrio, per rinvigorire la tua forza spirituale e la tua visione, e per aprirti a possibilità infinite. Può anche dissipare pensieri e sentimenti negativi tra le persone. Porta tranquillità e benessere ai livelli più alti.

Rappresenta onestà, luce, santità, verità e resa. Ammorbidisce, idrata e rivitalizza e può quindi essere molto utile per guarire problemi di pelle. È anche rinfrescante e refrigerante, motivo per cui molti amano indossarlo quando fa caldo. Può sia nascondere sia rivelare.

Un utilizzo eccessivo può portare a sentirsi svuotati e sbiaditi.

Blu

Il blu crea un senso di tranquillità, serenità e pace calmando la mente. Calma i nervi, elimina le infezioni e purifica l’aura. Può condurre le persone alla propria verità e alla connessione col Divino.

Immergersi mentalmente nel blu aiuta a proteggersi dalle energie pesanti e a ritrovare il proprio centro. È pazienza, fede, accettazione, indulgenza e indipendenza. Va bene per rinfrescare, calmare, ricostruire e proteggere.

Fisicamente, aiuta a disintossicare e purificare la pelle, e riporta il sangue alla normalità quando è infiammato o iperattivo. Il blu ha anche un effetto calmante sulle persone nervose, frenetiche o sovreccitate. Può aiutare chi è introverso a uscire allo scoperto. Possedendo proprietà antisettiche, aiuta a guarire le scottature, a fermare le emorragie e ad alleviare la febbre. È utile anche a calmare le irritazioni nervose, migliora il metabolismo e sviluppa la vitalità.

Indossa tinte blu per potenziare la memoria, liberarti dal dolore emotivo e connetterti con la tua saggezza. Il blu può anche favorire la tua capacità di comunicazione, dissolvere la paura e darti la sicurezza necessaria per prendere la parola. Usalo per trattare problemi come prurito, cataratta, glaucoma, colon irritabile, scottature, diarrea, epilessia, isteria, laringite, dolori mestruali, palpitazioni, pressione alta, mal di testa, reumatismi, collassi, problemi a denti e gola, ulcere, vene varicose e colpi di sole.

Troppo blu però può renderti freddo, stanco, depresso e preoccupato. Se soffri di cattiva circolazione, infezioni ai polmoni, asma, raffreddori, iperventilazione, paralisi, oppure vuoi perdere peso, riduci l’esposizione a questo colore.

Giallo

Luminoso, solare, gioioso, divertente, ricco, fertile e rinfrescante, il giallo è il colore dell’intelletto ed è utilizzato per stimolare la mente. Può alimentare il cervello e aiutare a pensare in modo rapido e con lucidità. È eccellente per prendere decisioni e aumenta la memoria, l’espressione della propria personalità e la creatività. È in grado di offrire una visione chiara e attenta per scrivere, leggere, studiare, affrontare un colloquio, un questionario o un esame, e ispira nuove idee che aiutano ad assorbire informazioni importanti.

Può aiutare ad abbandonare gli schemi negativi del passato, a dissolvere il pessimismo e ad aumentare l’autostima, a guardare in faccia problemi profondamente radicati e a risolverli.

Lascia che il giallo porti felicità, rinnovamento, ottimismo, divertimento, risate e forza interiore nella tua vita. Trai beneficio dalla sua capacità di ridurre lo stress e allentare la tensione nervosa.

Questo colore aiuta a stimolare e riparare le cellule danneggiate, ed è ottimo per rigenerare i nervi. Purifica il sangue, rimuove i prodotti di scarto e stimola il sistema linfatico. Calma le infiammazioni, toglie le congestioni, libera le mucose, e favorisce la perdita di peso e la riduzione della cellulite.

Con il giallo si possono inoltre trattare diabete, artrite, anoressia, eczemi, paralisi, cattiva digestione, rilascio di tossicità, costipazione, vampate, dolori mestruali, e disturbi a orecchie, pelle, reni, fegato, pancreas, colecisti, ormoni e milza. È anche molto utile per depurare l’intestino e il fegato, e aiuta a eliminare vermi e parassiti. Ottimi modi per assorbire il giallo sono la luce del sole, i fiori e il cibo.

Tuttavia, usa il giallo con cautela: un eccesso può portare a sovreccitazione, esaurimento e depressione.

Grigio

Il grigio è un colore utile se stai imparando a eseguire la scansione del corpo. Può aiutare a identificare i blocchi nel corpo o nell’aura.

Il grigio può anche fornire informazioni sullo stato mentale, emotivo e fisico di un’altra persona, offrendo un punto di vista alternativo per affrontare situazioni difficili che ritieni senza speranze.

Troppo grigio può farti sentire svogliato, esaurito ed emotivamente vuoto.

Indaco

L’indaco è di aiuto in ogni malattia riguardante la testa, gli occhi, le orecchie e il naso. Stimola l’intuito, favorisce l’ispirazione, risveglia la saggezza e migliora le capacità di concentrazione e di espressione. Incoraggia lo sviluppo spirituale e risveglia il terzo occhio, aiuta a rilassarsi e a liberarsi, qualunque carico di responsabilità si porti. Favorisce il miglioramento della memoria e la comunicazione.

Può portare a risvegliare paure sopite per trovare la radice di un problema, dissolvendo così vecchi blocchi. Può essere utile per trattare problemi comportamentali nei bambini, e confusione mentale ed emotiva negli adulti. Può aiutare ad alleviare lo stress, dare un senso di chiarezza e direzione nella vita, e incoraggia a portare avanti il percorso di guarigione e rigenerazione.

L’indaco può purificare il sangue e ridurre i sanguinamenti eccessivi, migliorare l’olfatto e agire da antidolorifico. Può essere utile nel trattamento di appendiciti, asma, bronchiti, cataratta e altri disturbi agli occhi, problemi di udito, disturbi a gola e polmoni, epistassi, sinusiti, paralisi facciali, polmoniti, mal di schiena, problemi alle ossa, sciatica, emicrania, ipertiroidismo, insonnia, problemi di pelle e infiammazioni.

Guarire con i coloriGuarire con i colori
Aura Soma: terapia completa di equilibrio energetico
Vicky WallCompralo su il Giardino dei Libri
Cromoterapia - Guarire Con i ColoriCromoterapia – Guarire Con i Colori

Valerio SanfoCompralo su il Giardino dei Libri

Magenta

Il magenta è il colore del sapere interiore più profondo. Ispira verità, chiarezza e fiducia. Può risvegliare l’entusiasmo per la vita e invogliare a entrare in contatto con il regno superiore delle guide spirituali, degli angeli, delle divinità e dei santi. Può anche essere utile nel viaggio di scoperta di sé e di compimento spirituale.

Il magenta permette di connettersi con le proprie emozioni per creare un senso di benessere più profondo. Può inoltre aiutare a manifestare i propri sogni. Porta tranquillità nelle situazioni conflittuali e favorisce la comprensione reciproca. È un ottimo colore per migliorare la capacità di organizzazione.

Troppo magenta può portare a sentirsi bloccati nel ricordo di quanto andassero bene le cose nel passato, invece di vivere il presente.

Malva

Il malva, tonalità pallida tra il lilla e il lavanda, connette con il proprio intuito, risveglia l’ispirazione e aumenta la consapevolezza spirituale. Può aiutare a liberarsi dell’energia pesante e ad alleggerirsi.

Colore di mitezza, gentilezza e indulgenza, crea un senso di pace e tranquillità. Aiuta nei problemi a occhi e orecchie, aumenta la memoria e la capacità di concentrazione, ed è utile per liberarsi dai blocchi, stimolando nuove intuizioni in situazioni problematiche. È anche utile per aprire di nuovo un cuore spezzato.

Marrone

Marrone significa terra, letargo, sostentamento e stabilità. Ci aiuta a entrare in contatto con la natura, con la saggezza animale e con l’intelligenza universale. Aiuta anche a creare dei sani confini e a ottenere una prospettiva equilibrata. Usalo perché ti aiuti a connetterti con le proprietà curative della natura, per ravvivare la tua energia e creatività.

Il marrone protegge, sostiene e garantisce struttura. Dà accesso al buonsenso, e dona fertilità, affidabilità, nutrimento e capacità di reagire. Può aiutare in caso di mancanza di concretezza, pazienza, stabilità mentale e sicurezza, e favorisce riflessione e pazienza. Sul piano fisico, purifica l’intestino e porta un senso di rinnovamento.

Il modo migliore per lavorare con il marrone è andare in un giardino o in un parco ed entrare in contatto con gli alberi e la natura. Troppo marrone può creare monotonia, paura di cambiamenti e trasformazioni, e riluttanza a esprimere i sentimenti.

Nero

Il nero è protezione, forza e rifugio. È collegato a disciplina, perseveranza e rispetto. Punto di passaggio verso nuove esperienze, è una prova di forza e risolutezza. Molti attraversano la notte oscura dell’anima per ottenere saggezza e riemergere dal lato opposto. Gli adolescenti a volte lo usano come mezzo per ribellarsi e ottenere controllo e indipendenza.

Il nero può aiutarti a dissolvere e ad abbandonare ciò che è vecchio, per accogliere il nuovo. Tuttavia, troppo nero può indebolire il corpo, prosciugare la tua energia, e creare tristezza e pessimismo. Può anche impedirti di avanzare, tenendoti bloccato nei tuoi limiti.

Macchie nere nell’aura o nel campo energetico possono significare che sei malato, che manchi di energie, che ti senti solo o vittima. Ciò crea negatività e infelicità.

Combina il nero con altri colori per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi con sicurezza.

Oro

Il color oro attrae ricchezza, distende il sistema nervoso e aumenta la consapevolezza. Ci aiuta a entrare in contatto con saggezza, conoscenza profonda, fiducia in noi stessi, forza interiore, coraggio e gioia.

È un colore potente per favorire la guarigione di tutte le malattie e per liberarci dal senso di frustrazione, inadeguatezza e inutilità. Può anche aiutare a lasciarsi alle spalle un trauma e creare un senso di benessere.

L’oro può essere utile nel trattamento di depressione, cicatrici, problemi digestivi, sindrome del colon irritabile, parassiti, problemi della menopausa e reumatismi.

Come una potente energia protettiva, l’oro rafforza ogni aspetto del corpo e dello spirito, e aiuta ad accettare ciò che accade nella vita. Usalo per avere chiarezza, prendere decisioni e connetterti con il regno spirituale.

Sii cauto però, perché l’oro può sopraffare o schiacciare il corpo: va utilizzato con moderazione.

Rosa

Il rosa è l’energia dell’amore incondizionato. Apre il cuore e aiuta a guarirlo attraverso la sua capacità unica di scaricare i problemi emotivi, e porta accettazione di sé e tranquillità. È utile anche per l’insonnia e la realizzazione dei sogni.

È compassione, affetto, calore, cordialità, gentilezza, gratitudine, generosità, forza e nutrimento. Allontana preoccupazione, stress e negatività e li sostituisce con l’amore. Calmante, ristoratore, consolatorio e curativo, il rosa favorisce la tolleranza e la comprensione.

Usalo per risolvere situazioni difficili nel rapporto con genitori, figli e partner. Questo colore è utile per chi soffre di scarsa autostima, solitudine e tristezza. Aiuta anche le persone in crisi di mezza età a liberarsi dei vecchi schemi. Funziona particolarmente bene nel rilassare i muscoli e allontanare irritazione, rabbia e paura.

Mette in moto l’intuito, e permette di connettersi con la propria energia femminile e bellezza spirituale. Attrae come un magnete persone e relazioni.

Può aiutare anche a risolvere problemi cardiaci come angina, infarto, mancanza d’amore, squilibri emotivi, nonché problemi di digestione, ansia, traumi, shock, stress e crisi di mezza età. Guarisce artriti, problemi a polsi, mani, ginocchia, caviglie e piedi, problemi di peso, paranoia, abuso di sostanze, depressione ed esaurimento. Fame nervosa, crepacuore, dolore e senso di perdita sono superabili grazie al suo potere.

Troppo rosa può causare sentimentalismo, frivolezza, desiderio di controllare gli altri e la tendenza a essere iperemotivi.

Rosso

Il rosso contiene energia, calore, vitalità e forza illimitate. È entusiasmo, passione, sensualità, coraggio, ottimismo, motivazione e successo. Attira denaro, nuove opportunità e prosperità nella vita. Risveglia la creatività e aiuta a raggiungere gli obiettivi.

Utilizza questo colore come un potente agente di guarigione per trattare problemi del sangue e migliorare la circolazione. È stato usato per guarire malattie, asciugare piaghe o ferite, riscaldare zone fredde e ridurre il dolore. Aiuta a rilasciare adrenalina, e stimola l’energia fisica e mentale. Di conseguenza, può contribuire ad allontanare depressione, disperazione, blocchi e immobilità. È utile come elemento purificatore per dissolvere energie, pensieri e sentimenti tossici dal corpo.

Il rosso aiuta a perdere peso, aumenta la pulsione sessuale, ringiovanisce il corpo e ripristina la vitalità fisica. Fa mantenere i piedi per terra e garantisce il successo, oltre che un forte senso di sé e di appartenenza. Se non hai una relazione, può aiutarti ad attrarre un partner. Incoraggia anche le persone timide a uscire dal loro guscio e a sentirsi più sicure.

Rappresentando il fuoco, la crescita, l’eccitazione, il pericolo e la distruzione, il rosso dà un senso di potere. Stimola il sistema nervoso sensoriale e dà beneficio a chi soffre di carenze di olfatto, gusto, vista, udito e tatto. Stimola i nervi e il sangue alla produzione di emoglobina. Il calore che genera è ottimo per rilassare i muscoli contratti e liberare il corpo da congestione e muco.

Può aiutare nel trattamento di anemia, bronchite, raffreddori (senza febbre), costipazione, fiacchezza, polmonite, problemi di fertilità, tubercolosi e paralisi.

È sconsigliato lavorare con il rosso se si soffre di pressione alta, problemi di cuore, febbre, stress, disturbi emotivi o ansia, poiché può causare agitazione o rabbia.

Un eccesso di colore rosso può rendere una persona ansiosa, troppo impulsiva, facilmente irritabile, frustrata e violenta. Per ottenere risultati ottimali, è consigliabile utilizzare il rosso in combinazione con l’arancione e il blu.

Turchese

Il turchese connette con i propri sentimenti e l’intuito. Fa aumentare la fiducia in se stessi, migliora la comunicazione e ridesta l’empatia risvegliando il cuore, e aiuta a scoprire lo scopo della vita.

Rende accessibile l’antica saggezza e può mettere in contatto con le profonde capacità interiori. È utile per risolvere problemi di relazione e dona la lucidità necessaria per prendere decisioni importanti. Può anche aiutare a liberarsi da pensieri ed emozioni di autosabotaggio, e a trovare tranquillità in situazioni difficili.

Sul piano fisico, serve nei problemi associati con l’area della gola e del petto. Calma i nervi, libera dallo stress e guarisce gli shock emotivi. Può anche alleviare febbre, nevralgie e problemi alla pelle come irritazioni e cicatrici. È un colore in grado di accelerare la guarigione e la formazione di pelle nuova.

Un uso eccessivo del turchese può creare freddezza, indifferenza e mancanza di compassione.

Verde

Il verde aiuta a superare la paura, calma il corpo e libera da frustrazione e rabbia. Se stai affrontando problemi che scaturiscono dal tuo passato, usalo per portare armonia in qualsiasi situazione. Può anche essere utile per prendere decisioni e fare scelte sagge.

Aiuta a dissolvere l’aggressività in una relazione o a curare un cuore spezzato. Serve inoltre per liberarsi da schemi e convinzioni negative, e può aiutarti a ritrovare il tuo centro e a superare lo shock in situazioni stressanti. Se hai bisogno di rilassarti, meditare e guarire, il verde ti dà l’energia necessaria.

Il verde dona speranza, aumenta l’autostima e attira denaro e ricchezza. È fertilità, verità, giovinezza, innocenza e guarigione, e può agire anche da afrodisiaco per stimolare l’energia sessuale.

Grazie alle sue proprietà antibatteriche, purifica il sangue e ristabilisce la salute. Può rivitalizzare sistema nervoso, cuore, timo, polmoni e fegato, ed è in grado di stimolare la crescita per guarire le fratture, sviluppare i muscoli e riparare i tessuti. È utile nel trattamento di claustrofobia, agorafobia, attacchi di bile, mal di testa, ipertensione, tic nervosi, balbuzie, angina, fastidi alla schiena, asma, coliche, esaurimento, insonnia, febbre da fieno, problemi cardiaci, laringiti, ulcere e malattie veneree.

Di contro, il verde è stato messo in relazione con invidia, gelosia e superstizione.

Viola

Il viola libera dai complessi e fa emergere qualità da leader. Crea un collegamento tra mente, corpo e anima, e attira speranza e successo nella vita. Aiuta la vista, l’udito e l’olfatto, e allontana negatività e irritazioni.

Rinforza il sistema immunitario e coadiuva il processo di guarigione. Favorisce la guarigione di eruzioni cutanee, reumatismi, tensione nervosa e problemi di ossa, reni, polmoni e stomaco. Può aiutare ad abbassare la pressione, calmare le palpitazioni cardiache e guarire commozioni cerebrali, infiammazioni e infertilità.

Tuttavia, un’eccessiva esposizione al viola può far perdere il contatto con la realtà e causare depressione. Può dare la sensazione di girare in circolo senza alcun risultato. Il rimedio per una sovraesposizione al viola è il colore oro.

Violetto

Il violetto rigenera il sistema nervoso, e favorisce la guarigione di insonnia, disturbi mentali e fisici, lesioni al cervello. Stimola intuito e creatività, e aumenta la consapevolezza psichica. Può anche essere utile per rilasciare il karma e per liberarsi da vecchi problemi. Usare il violetto per guarire aiuta ad apprezzare se stessi e gli altri. Le persone aperte alla consapevolezza spirituale spesso sono attratte da questo colore.

Sul piano fisico, si usa per trattare epilessia, ferite agli occhi, disturbi ai reni, nevralgie, reumatismi, sciatica e tumori. Aiuta anche la crescita ossea, stimola la milza, purifica il sangue e calma rabbia e collera. La sua influenza riequilibra l’energia e riprogramma le cellule.

Troppo violetto è associato con irresponsabilità, arroganza, inaffidabilità e altri comportamenti incostanti.

Guarire con i coloriGuarire con i colori
Aura Soma: terapia completa di equilibrio energetico
Vicky WallCompralo su il Giardino dei Libri
Cromoterapia - Guarire Con i ColoriCromoterapia – Guarire Con i Colori

Valerio SanfoCompralo su il Giardino dei Libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *