8 pratici consigli per rafforzare il sistema immunitario

Siamo al termine della bella e calda stagione; arrivano i primi raffreddori, malanni e acciacchi.

Vale specialmente per i bambini, e con l’ inizio dell’anno scolastico, è ancora più importante metterci nelle condizioni di non essere sopraffatti da qualche virus e batterio in agguato.

Ecco quindi 8 consigli semplici, che se seguiti già da adesso, ci eviteranno un sacco di scocciature all’arrivo del primo freddo:

1- Una bella dormita

Dormire in modo regolare

Dormire in modo regolare

Dormire, bene, semplicemente. Il debito  di sonno infatti, può indebolire di molto il sistema immunitario e rendere sia noi,che i bambini, più esposti a germi e batteri. A seconda dell’età, i bambini hanno bisogno di un numero di ore di sonno maggiore rispetto agli adulti, ma molti bambini non riposano abbastanza a lungo.

I bambini dovrebbero andare a letto presto,e rispettando orari regolari ogni giorno in modo che possano dormire abbastanza anche durante la settimana di scuola. Ma logicamente, gli stessi consigli sono applicabili anche agli adulti.

2 – Integrare lo Zinco

Senza dover comprare integratori sintetici di Zinco, basta introdurre nelle nostre diete, dei semi di zucca e i semi di sesamo. Lo zinco è un minerale molto importante,per adulti e bambini, ma spesso sottovalutato.

Lo zinco rafforza il sistema immunitario e aiuta i bambini a svilupparsi e a crescere nella giusta maniera. Va da se che aumentare l’assunzione di zinco attraverso l’alimentazione può aiutare ad ammalarsi di meno (e a concentrarsi meglio).

3 – Stop agli zuccheri

Ormai è risaputo, Lo zucchero raffinato fa male. Consumare alimenti ricchi di zuccheri raffinati può indebolire il sistema immunitario. Prestare attenzione anche a tutti gli alimenti che contengono lo zucchero, quali merendine, biscotti, dolciumi, bibite, succhi di frutta, caramelle e ai prodotti confezionati in generale.

Per i bambini scegliete sempre le alternative naturali migliori, abituateli a mangiare frutta e verdura, preparate in casa degli spuntini salutari per la merenda, anche da portare a scuola. Se proprio non avete tempo, occhio alle etichette degli ingredienti di ciò che acquistate. Se contiene zucchero, scartatelo.

4 – Evitare tensioni inutili

Oggi, sia gli adulti che i bambini, soffrono a causa dello stress. Con l’aumento della tensione e dello stress, il sistema immunitario può indebolirsi. Per rilassarsi i bambini dovrebbero avere a disposizione più tempo libero da dedicare  ad attività creative, al gioco, ad esprimere i propri interessi con serenità e al riposo.

Coccolatevi passando del tempo con loro,e coccolateli trovando il tempo di fare delle attività insieme, come anche il semplice bacio della buonanotte e il racconto di una breve favola.

5 – Spremute fresche, verdure e Vitamina C

background-2276_640

La vitamina C è un potente antiossidante che stimola le difese immunitarie e migliora il potere di guarigione del nostro corpo. Tra le fonti di vitamina C non troviamo soltanto le arance, i limoni e gli agrumi, ma anche i kiwi, i pomodori, le fragole, l’anguria, gli spinaci, i broccoli, da scegliere in base alla stagionalità per preparare contorni, macedonie, succhi freschi e frullati a seconda degli ingredienti disponibili e preferiti.

6 -Echinacea

L’echinacea è uno dei rimedi naturali più noti per stimolare il sistema immunitario. Largamente utilizzato per gli adulti, vengono venduti anche preparati con i dosaggi esatti per i bambini in età scolare. Come metodo di prevenzione è fantastico. Se lo si prende già da Settembre, per un mese intero, con molta probabilità, noterete una resistenza assolutamente più alta alle infezioni, in confronto al solito, per tutto il periodo invernale. Per quanto riguarda i bambini, chiedere sempre consiglio (per il dosaggio) al proprio medico o erborista di fiducia.

Echinacea. Rafforza il sistema immunitario

Echinacea. Rafforza il sistema immunitario

 

7 – Più aria aperta, meno tablet, smartphone e videogiochi

Finché il tempo e la stagione ancora permette…tanta aria aperta! Muoversi liberamente in mezzo alla natura, ai giardinetti, piuttosto che passare il tempo incollati alla tv, o in casa, ci aiuta (e aiuta i nostri bambini) a dormire più sereni a nutrirsi in modo più sano e a mantenere in allenamento sia la mente che il corpo. Una abitudine tanto semplice, quanto efficace per mantenere a regime il sistema immunitario.

8- Batteri probiotici

I probiotici sono batteri benefici presenti naturalmente nell’intestino. Proteggono l’apparato digerente e ad eliminare le tossine, oltre che ad assimilare il cibo e a rafforzare il sistema immunitario. Vi sono molti cibi ricchi di probiotici, come lo yogurt, anche vegetale, preparato con fermenti vivi, e il kefir. i probiotici si trovano anche nella pasta madre, nel miso, nel tempeh e nei crauti.

Seguendo questi piccoli ma semplici consigli già da adesso, arriverete preparatissimi (voi e i vostri bambini) alla stagione fredda!

Condividi l’articolo se lo hai trovato interessante…e se vuoi, metti un mi piace sulla Pagina FB

 

 

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *