Musica dell’anima: scopri la tua melodia interiore con il PianoMirroring

musica

Immagina di essere davanti a un pianista che mentre ti guarda suona ciò che sei,
entrando dentro di te, portando alla luce la musica dei tuoi pensieri, dei tuoi sentimenti.
Una musica che nasce al momento e si costruisce davanti a te, insieme a te.
Uno specchio sonoro.
Il tuo specchio.

Ecco PianoMirroring.

La musica dell’anima

Questo è la descrizione introduttiva che troviamo su PianoMirroring.com

Si diventa così un po’ protagonisti. Spartiti viventi. La musica che viene suonata da Alessandro Sironi, si trasforma nella musica dell’ascoltatore, grazie alla magica empatia del suonatore, che capta tutte le sfumature e le note della tua anima. Puoi così diventare specchio di te stesso, potendo ascoltare la tua “melodia” interiore, melodia che in quel momento, viene interpretata magistralmente dal maestro Sironi.

Ma come funziona esattamente il PianoMirroring?

musica

“Fare un mirroring significa guardarsi con la musica, creare la colonna sonora di una vita, di un istante importante, di una questione che in questo momento è al centro della tua attenzione.

Per mezzo di un mirroring è possibile incontrarsi, contattare le proprie parti più intime, scoprendo così nuove modalità di percepire se stessi in una forma artistica.

Si tratta di una grande novità: usare la musica per far risuonare la profonda umanità che ci abita e dargli voce, una voce che parla il linguaggio sottile e potente della musica”

Lo scopo principale di questa esperienza è di renderci consapevoli. Consapevoli che la nostra vita “risuona” con determinate note, frequenze e melodie dettate dai nostri stati d’animo.

Ognuno possiede una colonna sonora interna, forse non scelta, ereditata, spesso subìta.

Cosa accade se modifichiamo la musica che ci accompagna in questo viaggio? Cosa accade se illuminiamo la nostra realtà con una musica che ci riporti all’essenza delle cose, la nostra essenza?

Una musica che ci appartenga molto di più di quella a cui siamo abituati… Quale film diventa la nostra vita? 

Certamente non più lo stesso. 

Questo è lo scopo di PianoMirroring, una via nuova per trasformare la percezione della realtà attraverso la scoperta della musica che ci abita. 

“Diventa ciò che sei”, disse Picasso.

Con PianoMirroring potremmo dire: diventa la musica che sei.

E’ un esperienza che sicuramente permette di “ascoltarsi” nel vero senso della parola. Di riuscire finalmente a prendere coscienza di un tassello della nostra vita.

La nostra vita è un percorso di crescita in divenire…quale sia lo strumento esatto per scoprire il nostro scopo, è risposta che ognuno potrà rispondere solamente a se stesso.

Nel frattempo, questo potrebbe essere un modo romantico, emozionante e nuovo per saperne un po’ di più.

Vi consiglio di approfondire l’argomento sul sito ufficiale Pianomirroring.Com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *