Toro e Gemelli: sono segni compatibili?

Toro-Gemelli

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

La compatibilità è proprio pochina, tra un segno di Terra Fisso come il Toro e uno Mobile d’Aria come il Gemelli. Il Toro può a prima vista essere affascinato dalla vivacità mentale del Gemelli, mentre quest’ultimo può essere sedotto dalla evidente sensualità taurina: in principio, dunque, le reciproche differenze possono essere da stimolo, ma con il tempo diventano motivo di netti e insanabili dissapori. Il Toro vuole andare sul sicuro e quando fa una scelta vorrebbe che durasse in eterno, ma il Gemelli, uomo o donna che sia, non è proprio la persona adatta a dare questo tipo di garanzie: anche quando ama sinceramente dà l’impressione di farlo per divertimento, e ciò mina in maniera preoccupante la fiducia del partner.

Economo e ordinato, il Toro punta a una vita di coppia serena e confortevole, scevra da implicazioni intellettualoidi, ma per il Gemelli, effervescente e prodigo, questa diventa in breve tempo un’insopportabile routine che lo annoia a morte: presto accuserà il Toro di essere un gretto materialista dagli orizzonti ristretti e si sfogherà facendogli mille dispetti. E siccome al Toro manca quella leggerezza di spirito tanto spiccata nel Gemelli, faticherà non poco a seguire le battute e gli scherzi di quest’ultimo: certo ammira la sua prontezza e la sua abilità nel giocare con le parole, ma si sente spesso e volentieri ferito dalla sua lingua pungente. Non parliamo poi della vanitosa tendenza geminiana a esibirsi, a flirtare con questo e quello, così, per gioco: un vero e proprio tormento per la gelosia del Toro, che si sente mancare la terra sotto i piedi quando si rende conto di non possedere fino in fondo l’inafferrabile partner.

Eppure, sotto il profilo sessuale, è il Gemelli il più distaccato: senza adeguati stimoli mentali, il gioco erotico non lo intriga, mentre il sensuale Toro ha appetiti assai più semplici ma consistenti. A lungo andare, è quindi possibile che sia proprio quest’ultimo a cercare soddisfazione nelle braccia di un altro (o di un’altra), che gli offra piaceri più concreti e prospettive più solide.

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *