Pesci e Vergine: sono segni compatibili?

Pesci-Vergine

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

In tutte le coppie di segni opposti gioca un meccanismo di attrazione-repulsione che nei casi migliori crea rapporti unici basati su una perfetta complementarietà, ma che spesso conduce a un rapido naufragio del legame. Pesci e Vergine non fanno certo eccezione. Sul principio è facile che i due non provino una grande simpatia reciproca: la Vergine, razionale e controllata, giudica il Pesci un velleitario sognatore, e questi trova la Vergine arida e calcolatrice, incapace del benché minimo volo di fantasia. Spesso tutto si ferma qui, e il problema non si pone nemmeno.

Ma se i due superano i pregiudizi reciproci potrebbero scoprire che l’altro ha cose preziose da offrire: le innegabili doti pratiche della Vergine possono rivelarsi molto utili al Pesci, carente sotto questo aspetto, e il suo spirito lucido e analitico potrebbe aiutarlo a disciplinare le sue emozioni, a trovare un filo logico nell’esistenza; la suadente tenerezza pescina, d’altro canto, potrebbe indurre la Vergine a lasciarsi andare, superando le sue ritrosie al coinvolgimento emotivo e sessuale. Ma questi doni hanno il loro prezzo, ed entrambi devono essere disposti a pagarlo.

Sul piano pratico la Vergine dovrà dire addio alle sue pretese di ordine, su quello emotivo dovrà fare i conti con la volubilità degli umori pescini, che oltre a immergerla in un mondo irrazionale per lei (o lui) inquietante, non forniscono le garanzie tanto desiderate. Dal canto suo il Pesci non riuscirà a sentirsi compreso fino in fondo da un partner così poco incline agli idealismi assoluti, pronto a un’impietosa condanna di ogni atteggiamento illogico e capriccioso.

Se qualcosa non va, il Pesci sarà portato a eludere il problema con una delle sue fughe strategiche, ma così facendo non farà che indispettire la Vergine, che per sentirsi tranquilla cerca di avere sempre la situazione sotto controllo; inevitabili, allora, le sue critiche pungenti, molto dolorose per il permaloso Pesci. Insomma, non è facile che riesca, questa delicata alchimia degli opposti.

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *