Gemelli e Acquario: sono segni compatibili?

Gemelli-Acquario

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

L’Aria accomuna questi due segni, tra i più eclettici e brillanti dello Zodiaco. Una storia d’amore fra loro non può che essere fuori dal comune, di solito con splendidi risultati. Quando si incontrano, la simpatia nasce spontanea ed evolve subito verso un’amicizia spumeggiante e vivace, impostata sull’affinità di gusti e interessi e su un fitto scambio di idee e provocazioni mentali: in quanto a originalità e imprevedibilità, Gemelli e Acquario non sono secondi a nessuno.

La reciproca curiosità non si sazia e il rapporto li entusiasma sempre di più, così quasi senza accorgersene l’amicizia scivola progressivamente verso l’amore. Un amore da cui sarà bandita la passionalità, come pure ogni eccesso emotivo e sentimentale: è l’unione di due spiriti liberi che si comprendono e si stimolano a vicenda, di due individualisti che hanno bisogno di conservare il proprio spazio e non pensano neanche lontanamente a sottomettere o possedere in modo esclusivo la persona amata, puntando piuttosto a condividere i valori, le opinioni, e a procedere fianco a fianco in assoluta parità, per alzarsi in volo insieme nei momenti più esaltanti.

Il sesso, per loro, non è il sale del rapporto, quanto piuttosto un seducente corollario dell’amore: non per questo la loro vita intima è meno piacevole, anzi, sono tutti e due abbastanza disinvolti e fantasiosi da non cadere mai nella ripetitività; se dovesse accadere, qualche trasgressione non susciterebbe di certo reazioni drammatiche.

Nell’Acquario, segno Fisso, il (o la) Gemelli troverà un valido punto di riferimento, che gli darà sicurezza pur senza ingabbiarlo e che saprà disciplinare certi suoi capricci; nei Gemelli l’Acquario troverà una compagnia ideale, mai scontata né prevedibile, un partner che mai si sognerebbe di limitare la sua sete di libertà. Così il legame prosegue, mai uguale a se stesso, e si evolve di pari passo con i due protagonisti. Il matrimonio e la famiglia non sono proprio in cima ai loro pensieri, ma piuttosto scelte consapevoli, non obbligate.

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *