Capricorno e Scorpione: sono segni compatibili?

Capricorno-Scorpione

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

Quando l’austero, freddo Capricorno incontra uno dei personaggi più inquietanti dello Zodiaco, ovvero lo Scorpione, non può evitare di rimanerne impressionato: è infatti uno dei pochi che non riesce a mettere in soggezione. Come lui non è un chiacchierone, ma la sua introversione lascia trasparire torbidi segreti invece della disincantata malinconia che il Capricorno sa albergare nel chiuso del suo animo. Se è un lui, il fascino stregato della donna Scorpione smuove fin nel profondo le sue nascoste riserve passionali e lo incita alla conquista, e lei che conosce l’arte di farsi desiderare lo attira sempre più, finché i due non si trovano avvinti in un abbraccio tenace.

Dell’uomo Scorpione, la donna Capricorno apprezza invece gli sguardi intensi e carichi di sottintesi, che dicono molto di più di quanto potrebbero mille parole: e anche per lei la forza degli istinti risvegliati fa cadere inesorabilmente le barriere difensive. Si crea così un’unione dalle tinte forti, che assume spesso un carattere di lotta silenziosa tra due personalità ugualmente solide e impositive che si amano senza risparmio, ma che quando è il momento di litigare non si tirano certo indietro.

I due hanno caratteri molto diversi che se ben amalgamati possono condurre a una simbiosi molto valida per entrambi: il Capricorno può conoscere il potere degli istinti che ha sempre represso e allo stesso tempo fare da freno agli eccessi estremistici dello Scorpione; questi a sua volta può apprendere il valore dell’autodisciplina, imparare a costruire con pazienza invece di distruggere con rabbia.

Hanno però in comune la tendenza a isolarsi, vuoi per diffidenza (il Capricorno), vuoi per polemico disprezzo (lo Scorpione): anche se insieme stanno benissimo, il pericolo è quello che si chiudano in un rapporto esclusivo da cui tagliano fuori gli altri, pensando solo al loro tornaconto come individui e come coppia. C’è da sperare che fattori astrali più benevoli plachino l’orgoglio di entrambi e li rendano un po’ più flessibili.

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *