Come cambiare il mondo partendo da se stessi

cambiare il mondo

 enrico-caldari-liberi-dal-sistema

La nostra società ha smesso da tempo di funzionare come dovrebbe. E ogni giorno ci chiediamo come sia possibile fare qualcosa per cambiarla. Il problema è che noi ignoriamo come la società sia arrivata a diventare quella che è, perché ne ignoriamo il vero funzionamento.

Lo scopo di questa guida è quello di portarci a comprendere quali meccanismi muovono il Sistema in cui viviamo, nei suoi diversi ambiti (l’economia, la finanza, il sistema sanitario e l’industria farmaceutica, la produzione e la distribuzione del cibo, l’approvvigionamento di energia…).

Una volta che lo comprenderete, non potrete più stare a guardare o fare finta di niente. Dovrete prendere una decisione: continuare così come avete sempre fatto, o cambiare.

Comprenderete che il Sistema non potrà cambiare dall’alto, perché è proprio grazie a ciò che sta “in alto” che continua a funzionare così come sta funzionando, ma dovrà cambiare dal basso, dal suo tessuto connettivo, da tutti noi, singoli individui: da me e da voi che leggete. Ognuno deve fare la sua parte e – parafrasando Gandhi – essere il cambiamento che vorrebbe vedere nel mondo.

Ora, restando comodi lì dove siete, seguitemi in questa prima riflessione: pensate al vostro nucleo abitativo, alle persone del condominio in cui vivete (se vivete in un condominio), a quelle del quartiere, del paese e della città in cui risiedete.

  • Quanti uomini e quante donne ci sono?
  • Quanti bambini, quanti adulti in età lavorativa e quanti già pensionati?
  • Quanti hanno una laurea? Quanti un diploma professionale? Quanti hanno assolto solo la scuola dell’obbligo e quanti nemmeno quella?
  • Quanti sono originari di quel posto, quanti vi sono immigrati negli ultimi dieci anni? Quanti appartengono alla stessa razza e quanti ad etnie diverse?
  • Chi di voi è ateo? Chi è cattolico? E chi musulmano? C’è qualche buddista? Induista? Animista?
  • Quanti sono di centro-destra? Quanti di centro-sinistra? Quanti si disinteressano di politica?

Come potete constatare, le diversità sono molte. Tante quante le mie domande.

E se provassimo a cambiare le domande? Ad esempio:

  • Quante di queste persone sono esseri umani?
  • Quante vivono sul pianeta Terra?
  • Quante desiderano una vita felice?
  • Quante amano i propri cari?
  • Quante vorrebbero lasciare ai propri figli e nipoti un mondo migliore?

Vedete che, cambiando le domande, non siamo poi così diversi…

Nel mondo, purtroppo, ci sono persone che si stanno facendo la guerra, proprio ora, semplicemente perché si stanno ponendo le domande sbagliate. Perché tutti loro sono esseri umani, abitano il pianeta Terra, vorrebbero essere felici, vorrebbero che i loro cari siano felici e vorrebbero lasciare un mondo migliore ai loro figli e nipoti. Ma, facendosi le domande sbagliate, sono stati indotti a farsi la guerra tra loro, pensando di avere interessi diversi.

Liberi dal Sistema Enrico CaldariLiberi dal Sistema – Q Life
La guida per cambiare il mondo partendo da sé
Enrico CaldariCompralo su il Giardino dei Libri

Questo libro nasce dalla necessità di farci le domande giuste. E di darci le risposte efficaci per cambiare il mondo in cui viviamo, partendo da noi stessi, per trasformare la Terra nel Paradiso che ogni bambino si merita.

Compreso quello che è in ognuno di noi

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *