Sagittario: caratteristiche del segno Lei & Lui

Il Sagittario e l’amore

CARTA D’IDENTITÀ

Periodo: dal 23 novembre al 21 dicembre

Elemento: Fuoco

Qualità: Mobile, Maschile

Pianeta: Giove e Nettuno

Longitudine zodiacale: da 240° a 270°

Casa zodiacale: nona

Colore: blu

Giorno: giovedì

Pietra: turchese

Metallo:stagno

Fiore: gelsomino

Pianta: faggio

Profumo: bergamotto

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

Lei

È allegra, fiera, sicura di sé, indipendente, spontanea nei gesti e negli slanci. Rappresenta molto bene il tipo della “donna amazzone”, forte, sportiva e incurante dei vezzi solitamente attribuiti al gentil sesso; si propone in modo caldo, espansivo, senza sotterfugi né giochi d’astuzia, anzi tende a farsi infiammare da entusiasmi un po’ ingenui che trasmette agli altri con grande sincerità.

Come il suo omologo maschio, ha uno spirito vivace e avventuroso che si riflette in una vita amorosa varia e variegata, specie in età giovanile; matrimonio e famiglia cominciano a rivestire attrattiva solo dopo una certa età, prima è essenziale fare esperienze, viaggiare, realizzarsi come persona, raggiungere l’autonomia economica. Il suo fascino è naturale, esuberante, mai artefatto, e anche il suo modo di amare è così: sincero, generoso, pieno di slancio. Ma per quanto impulsiva, prima di impegnarsi in un legame fisso deve essere sicura che il partner non la voglia ingabbiare: la sua libertà è troppo preziosa per buttarla via, fosse anche per amore.

Vitale e piena di iniziativa, anche quando è in coppia ama fare sempre mille cose diverse, avere tanti amici; non si ferma mai e chi è troppo tranquillo può trovarla stancante. Si dedica con fervore al partner pur senza essere appiccicosa e vive il sesso con gioiosa semplicità, senza complicazioni cerebrali. È più fedele del Sagittario maschio: la fedeltà è per lei una libera scelta, naturale conseguenza dell’amore. Sopporta molto male gelosie e imposizioni, che se eccessive possono indurla a rotture radicali.

Lui

Ottimista convinto, è un tipo cordiale e compagnone, che ama stare in mezzo agli altri con i quali comunica con calorosa espansività; grazie al suo carattere generoso e gioviale (Giove governa il segno) è sempre circondato da una fitta e rumorosa schiera di amici e amiche.

Ambizioso, ama vincere, cogliere sempre nuovi traguardi: prova quindi una grande soddisfazione quando si tratta di fare conquiste femminili. E in questo campo non ha certo problemi: il suo fascino prestante e simpatico gli procura molte ammiratrici. Passionale e spontaneo nei suoi entusiasmi d’amore, prova forti attrazioni sessuali, sovente passeggere: raggiunto il traguardo, subito se ne cerca un altro, in una ricerca a volte dispersiva di avventure sempre nuove. Solo con l’età tende a stabilizzarsi, a dare corpo a desideri più tradizionali che non sono peraltro estranei alla sua natura.

Ha bisogno di una partner vivace, disposta a seguire i suoi ritmi intensi e disordinati, a non limitarlo nella sua libertà, anche se questo significa a volte dover tollerare qualche evasione: il Sagittario non è infatti un esempio di fedeltà e anche quando è già impegnato può lasciarsi temporaneamente sviare da effimeri entusiasmi. Ma in fondo è un buono, che si pente sinceramente di eventuali errori e ama con grande generosità; anche quando viene deluso (cosa non improbabile dato che è del tutto privo di prudenza), raramente diventa diffidente. Con la partner non è prepotente né geloso in eccesso, ma tiene molto al rispetto dei valori “costituiti” e dunque anche alla sua autorità di maschio.

Corteggiamento, unione, abbandono

Sia l’uomo sia la donna amano le compagnie vivaci, i passatempi movimentati; per interessarli è quindi fondamentale esibire una certa dose di dinamismo e gusto per l’avventura: compagni pigri e posati rischiano di annoiarli ben presto. Né dovrete sommergerli di moine o mettere in atto un corteggiamento troppo formale: sbrigativi e camerateschi come sono, scoppierebbero in una bella risata senza degnarvi della minima attenzione.

Poiché amano la natura, gli animali, le cose semplici, la tattica giusta è quella di coinvolgerli in gite, escursioni o sfide sportive, o fare leva sul loro amore per il mangiar bene invitandoli in trattorie rustiche e dal cibo ottimo, oltre che genuino. Magari le prime volte dovrete rassegnarvi a non essere soli: il Sagittario ama le uscite in gruppo e anche se intuisce le vostre intenzioni preferirà non darvi subito troppo spago. Quando si innamora, comunque, non cerca mai di dissimularlo: naturalezza e spontaneità sono le sue parole d’ordine, dunque esprime con slancio aperto i suoi sentimenti, e visto che è un segno di Fuoco travolge l’amato bene con l’ardore impetuoso della sua passionalità. Con lui (o lei) tutto è dichiarato, sincero, semplice: è un segno che detesta complicazioni e falsità, e che anche nei suoi obiettivi personali punta dritto allo scopo sebbene, essendo un segno Mobile, strada facendo può concedersi qualche deviazione. Ogni tanto Nettuno, che insieme a Giove governa il segno, si rende complice di evasioni più o meno dissimulate, di momenti di assenza emotiva che possono sconcertare un partner alle prime armi. Comunque, fin dall’inizio ci terrà molto a farvi capire qual è il suo stile di vita, quali sono i suoi ideali, il suo concetto di libertà: valore sia fisico sia spirituale a cui non è disposto a rinunciare per nulla al mondo.

L’unione è allegra, animata, ricca di interessi, viaggi, amici, novità; dinamici e inquieti, i Sagittario hanno sempre bisogno di sfogare le loro esuberanti energie, e se non ve la sentite di seguirli vi lasceranno a casa senza fare drammi. Ma non fateli neanche voi: un uomo geloso e asfissiante, una donna piagnucolosa e tentacolare sono l’esatto opposto di colui (o colei) che il Sagittario desidera avere al suo fianco. Nella vita in comune la noia è bandita, anche se una volta messa la testa a posto tendono a diventare meno avventurosi e più conservatori; tanto meglio per i loro partner, con i quali i Sagittario si dimostrano responsabili e affettuosi. E se siete stanchi di correre dietro al vostro scalpitante Sagittario? Se è un uomo struggetevi di gelosia, lacrimate abbondantemente, soffocatelo di sdolcinature. Se è una donna limitate la sua indipendenza, impeditele di uscire per i fatti suoi, siate banali, sonnacchiosi, cupi. La fuga è garantita.

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *