Acquario e Scorpione: sono segni compatibili?

Acquario-Scorpione

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

L’incontro amoroso tra Acquario e Scorpione ha tutti i connotati per essere un’esperienza indimenticabile. I due vivono in habitat del tutto diversi: l’aereo spirito acquariano spazia leggero nelle vertiginose altezze siderali, l’acquatico animo scorpionico fruga inquieto negli abissi più fondi e oscuri. Altrettanto dissimili i loro caratteri: l’Acquario pare vivere in una dimensione tutta sua, impermeabile a qualsivoglia tentennamento emozionale, lo Scorpione al contrario vive dilaniato tra continue complicazioni e tormenti emotivi.

Quello che li accomuna, oltre alla testardaggine, è l’innato desiderio di sperimentare, di rompere le barriere del perbenismo e della banalità per vivere a fondo l’esistenza, costi quello che costi. Non c’è quindi da stupirsi se fin dall’inizio il loro rapporto si colora di tinte forti: lo Scorpione si accanisce con tutta la violenza della sua natura viscerale contro l’imperturbabile distacco acquariano per iniziarlo al misterioso mondo delle passioni; l’Acquario, affascinato dalle avventure impossibili, si inoltra con spirito impavido sul terreno minato dei sentimenti scorpionici, che scopre essere quanto mai coinvolgente.

Anche sotto il profilo erotico lo Scorpione ha molto da offrire e lo spregiudicato Acquario non rifiuta di certo le sue proposte, per quanto insolite. Ma le differenze nel sentire fra queste personalità egualmente forti, se possono stimolare il confronto intellettuale, motivano pure acuti contrasti nella vita a due. La disinvolta disponibilità acquariana non piace per niente al geloso Scorpione, che vede nemici in ogni dove; ma quando si spinge a pretendere il dominio assoluto sulla vita e fin sull’anima dell’Acquario, questi com’è ovvio resta profondamente offeso e irritato da un simile affronto alla sua individualità. Si tratta insomma di questioni di principio che non si possono risolvere a tavolino; con il tempo i due potranno imparare a smussare gli spigoli, ma il loro rapporto avrà sempre un che di conflittuale.

Le informazioni presenti nell’articolo sono state tratte dal libro di Chiara Bertrand – Amore e segni zodiacali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *